All I Do is Lin

Nato a Palo Alto nell’88 ma di orgini taiwanesi e cinesi,  Jeremy Lin è la nuova cenerentola del basket made in USA, proprio a New York, proprio nel cuore del sogno americano. Il suo allenatore Mike D’Antoni non lo vedeva nemmeno e lo considerava zavorra da panchina. Poi gli infortuni della squadra hanno costretto il coach a inventare una formazione alla “bene e meglio” a causa dei problemi fisici della squadra e l’assenza di un vero playmaker. E l’occhio è caduto sul gigante asiatico, che è entrato in campo nel match contro i Nets. 25 punti, 7 assist e 5 rimbalzi. Ed è stato subito amore. Anche in Rete.

Lin è diventato titolare inamovibile e la sua squadra ha vinto 6 partite di fila. Con l’apoteosi martedì quanto New York è andata a vincere a Toronto grazie a una tripla di Lin  a un secondo dalla fine. Jeremy è la nuova star dell’Nba e adesso vive in un appartamento alla  Tramp Tower di Manhattan, dopo aver abbandonato il divano della casa del fratello maggiore. La classica bella storia di sport, come direbbero gli addetti ai lavori. Una storia fatta anche di numeri: 39 punti contro i Lakers di Kobe Bryant e nuovo record di canestri nelle prime 5 partite consecutive da titolare. E un valore monetario calcolato attorno ai  14 milioni di dollari.

E’ ufficialmente scoppiata la Lin-mania e gli appassionati di Nba hanno un nuovo idolo. Inevitabilmente, anche la Rete è impazzita per lui. Si spazia dai paragoni: c’è  Buzz Lightyear, ovviamente, verso  LINfinito e oltre. E anche la rivisitazione del logo del campionato, da Where Amazing Happens a Where Lin Happens. È la Linsanity.

di Francesco Sgaramella

Annunci

Tag:, , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: