Dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande in un click

Il progetto «The scale of the Universe 2» unisce l’utile al dilettevole, divertirsi apprendendo. E cerca di dare una risposta al fatidico questito «Quanto è grande l’universo?». Lo fa in maniera molto semplice: un’animazione in Flash porta l’internauta dalle galassie lontane fino alle particelle sub-atomiche con un clic. Difficile spiegare nel dettaglio e a parole questo progetto. Sicuramente può mettere in ombra qualche insegnante di fisica e complicati libri sul tema. Zoomando avanti o indietro è infatti possibile intraprendere un viaggio interattivo di miliardi di chilometri. La lente d’ingrandimento digitale inizia con il più piccolo dei più piccoli oggetti piccolissimi conosciuti. Misura appena 10 alla -35, più o meno la lunghezza di Planck (che è la più piccola distanza oltre la quale il concetto di dimensione perde ogni significato fisico). Lo sguardo prosegue passando per il neutrino; il virus; la formica; l’uomo; l’elefante; il Titanic; l’Italia; il nostro pianeta; i satelliti e, così via, fino ad arrivare alla dimensione (stimata) dell’universo osservabile.

Quanto è grande un neutrino rispetto ad un atomo? La Statua della Libertà paragonata alle Piramidi di Giza? E l’Italia confrontata con Plutone? A voi scoprirlo…

Annunci

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: